Policy

Laevia S.r.l. con sede legale in Verona, via Ca’ di Cozzi 41 C.F. e P.iva 04300370238, iscritta alla camera di commercio di Verona, REA VR-408929, laevia@pec.it, è titolare del sito www.laevia.it (di seguito laevia.it). I clienti che utilizzeranno i servizi disponibili su laevia.it accetteranno integralmente e senza riserve i Termini e le Condizioni Generali di Contratto descritte di seguito. Le presenti Condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati, con qualunque mezzo di seguito previsto, per tutte le voci e i servizi offerti su laevia.it.

Condizioni generali di vendita

Il presente è un contratto a distanza ai sensi dell'art. 50 e ss. Del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo). Il contratto che ha per oggetto la vendita di beni mobili tra Laevia S.r.l. e il consumatore, ovvero il cliente, deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Laevia S.r.l.. L’accettazione verrà inviata tramite una email di conferma da Laevia S.r.l. all’indirizzo email comunicato dal cliente in occasione dell’inoltro dell’ordine. Effettuando un ordine on line, il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni e le condizioni di pagamento così come previste da Laevia S.r.l..
Le presenti Condizioni e, in particolare, le informazioni di cui all'art. 52 del Codice del Consumo, così come fornite da Laevia S.r.l., rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate da Laevia S.r.l.. Eventuali modifiche e/o integrazioni alle Condizioni saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno comunicate al pubblico e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da detta data. L'ultima versione aggiornata delle Condizioni è quella reperibile su laevia.it. Il cliente una volta conclusa la procedura d'acquisto è tenuto a stampare o salvare copia elettronica delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Modalità d'acquisto

Il cliente potrà acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo on-line di Laevia S.r.l. al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili on line all'indirizzo laevia.it, così come descritti nelle relative schede tecniche. L'immagine allegata alla scheda descrittiva di un prodotto potrebbe non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche. Quando verrà accettato l’ordine, il cliente riceverà da Laevia S.r.l. una mail riepilogativa, con cui sarà informato che la propria proposta d'acquisto è in fase di elaborazione e si intenderà accettata, salvo contraria comunicazione mail trasmessa da Laevia S.r.l. entro 3 giorni di calendario dal ricevimento della mail riepilogativa; dopo questo termine il contratto a mezzo internet è convalidato.
Laevia S.r.l. si riserva il diritto di annullare gli ordini considerati non attendibili senza alcun preavviso.
I prodotti Laevia possono essere ordinati direttamente sul sito internet laevia.it inviando una e-mail all'indirizzo customercare@laevia.it o chiamandoci al numero 045 2224277. L’ordine verrà processato e spedito tramite corriere espresso Flight2000 entro 24 ore dalla ricezione del pagamento tramite paypal, carta di credito o bonifico bancario. Il pacco contenente i beni da voi ordinati sarà consegnato dal corriere espresso Flight2000 nelle 24/48 ore successive la spedizione, per le isole 3/4 gg. 
Nei peridi festivi le spedizioni possono subire dei ritardi indipendenti dalla volontà di Laevia Srl. Si accettano solo ordini con consegna nel territorio dello Stato italiano. Per quanto riguarda l'indirizzo di consegna del pacco, raccomandiamo al cliente di riportare l'indirizzo dove si trova fisicamente, in alternativa segnalare l'indirizzo del posto di lavoro o di un parente facilmente reperibile, compilando accuratamente tutti dati (numero civico, cognome sul campanello, numero di interno, scala etc.) per evitare la mancata consegna del pacco stesso. Al momento della consegna dei prodotti da parte del corriere, consigliamo al cliente di verificare che il numero dei colli corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto e che l'imballo sia integro e non presenti danni ed evidenti alterazioni. Eventuali danni all'imballaggio e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli, devono essere immediatamente contestati dal cliente che dovrà apporre per iscritto sulla copia del documento che resta al corriere la dicitura "riserva di controllo", specificando nel modo più dettagliato possibile la motivazione: il tipo di danno, il numero del pacco ecc… Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche di quanto consegnato.

Costi di spedizione (Italia)

Per ordini uguali o superiori ad € 39,00 la spedizione è gratuita. Per ordini fino ad € 38,99 verrà chiesto un contributo di € 4,00.

Modalità di pagamento

Tutti i prezzi dei prodotti pubblicati su laevia.it sono comprensivi di iva e possono essere soggetti a variazione senza preavviso.

Pay Pal e Carta di credito

Il pagamento può essere effettuato con le carte di credito come Visa, Mastercard, American Express, conto Pay Pal, tramite server sicuro gestito da Pay Pal Pro. Non è necessario avere un conto Pay Pal. In nessun momento della procedura di acquisto Laevia S.r.l. è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente a Pay Pal che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Laevia S.r.l. contiene, né conserva tali dati. In nessun caso Laevia S.r.l. può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati sul sito laevia.it.

Bonifico bancario anticipato

In questa modalità di pagamento l’ordine sarà gestito solo dopo avere ricevuto la conferma dell’avvenuto accredito da parte della banca.
La causale del bonifico bancario dovrà riportare il numero dell’ordine, il nome e cognome del cliente. Le coordinate bancarie per effettuare il bonifico sono:

VENETO BANCA Filiale di Villafranca
IBAN: IT 77 A 05035 59960 115570647422
Intestato a: Laevia Srl - Via Ca' di Cozzi 41, 37124 - Verona

Contrassegno

Questa modalità di pagamento è valida esclusivamente per le spedizioni effettuate ITALIA.
Il contrassegno è una forma di pagamento di beni acquistati a distanza, che consente di pagare l'oggetto non in anticipo, ma al momento del suo arrivo a destinazione. Per questa modalità di pagamento sarà sempre addebitato un costo di € 6,00.
Il pagamento deve essere eseguito solo ed esclusivamente in contanti al corriere al momento della consegna del pacco.

Diritto di recesso

Per esercitare il diritto di recesso il cliente deve comunicare a mezzo e-mail, fax o raccomandata entro 14 giorni lavorativi dalla data di consegna del pacco la volontà di rendere la merce acquistata indicando:

  • la volontà di avvalersi del beneficio concesso dal D.Lgs. n. 206/2005.
  • l'indicazione del prodotto per il quale si decide di avvalersi del diritto di recesso.
  • i dati relativi al proprio conto corrente bancario (IBAN, o in alternativa istituto, agenzia, conto corrente, ABI e CAB)

Il rimborso verrà effettuato entro 14 giorni lavorativi. Laevia Srl potrà comunque trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il bene oppure finché il consumatore non abbia dimostrato di averlo spedito.
Il diritto di recesso non si applica a prodotti sigillati il cui sigillo sia stato rotto. In caso di errato acquisto la merce viene sostituita solo se resa in confezione integra, le spese di restituzione del prodotto sono a carico del destinatario, il prodotto può essere sostituito oppure rimborsato.
Il cliente si impegna a controllare l'integrità della merce appena ricevuta, in caso di difetti di fabbricazione il cliente deve contattare tempestivamente Laevia Srl per concordare la sostituzione del prodotto.

Foro competente

Il presente contratto di vendita è regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie derivanti dalla conclusione, interpretazione ed esecuzione del presente contratto, se il cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Verona.